Forno a microonde

forno a microonde guida recensione forno statico ventilatoMolto spesso probabilmente hai sentito dire che il forno a microonde fa male. A tal proposito sono state fatte tante ricerche, per capire nel dettaglio come funzionano i forni a microonde, quali sono le caratteristiche presenti e se questo elettrodomestico è realmente dannoso per la salute ti consiglio di andare alla seguente pagina cliccando sul link. Qui dentro troverai recensioni, prezzi e informazioni utili sui migliori forni microonde con  grill, combinati, con funzione ventilata, crisp e altre utili funzioni come lievitazione, vapore, yogurt. Oltre ai forni piccoli con una capacità di 10 – 15 litri trovi anche i microonde grandi con capacità interna di 40 – 45 litri. Per quanto riguarda le marche sono presenti forni Whirlpool, Samsung, Panasonic, LG, Sharp, De’Longhi, ecc.

Qui potrai trovare il forno a microonde migliore ad un prezzo vantaggioso, ti basterà seguire i link presenti nei Banner Amazon, verrai quindi trasferito alla pagina del prodotto che desideri, li troverai tante opinioni di chi ha usato e comprato quel determinato forno, troverai numerosi venditori, tanti prezzi e numerosi feedback positivi e negativi utili per fare l’acquisto giusto per te.

Migliore forno a microonde 2017

PRODOTTI MIGLIORIPRODOTTI IN OFFERTAPOTENZECARATTERISTICHE PRINCIPALI
forno a microonde

Whirlpool JT 479 SL


forno a microonde
1200 W grill
1000 W micro
Prodotto di classe superiore
Microonde+grill
Vaporiera - piatto crisp - ricettario
7 livelli di potenza
5 modalità di cottura
Ventilato
Bread defrost
forno microonde samsung
Samsung MC32F606TCT


forno a microonde
1500 W grill
900 W micro
Funzioni grill+microonde
Ventilato
Presente funzione lievitazione
Cottura fritti modalità light
forno a microonde

LG MH6342BPS


forno a microonde
1000 W grill
800 W micro
Funzione Crisp
Funzione scongelamento
Grill al quarzo
Grill+microonde combinato
Display touch
Funzione Eco On a risparmio energetico
forno microonde De'Longhi MW25GPS


De'Longhi MW25GPS


forno a microonde
1000 w grill
900 w microonde
Prodotto italiano
Funzione defrost
Cottura vapore
Cottura pizza
Altre funzioni
forno a microonde

Panasonic NN-DF385MEPG


forno a microonde
1000 W grill
1000 W micro
Sei livelli di potenza
Tecnologia Inverter
16 programmi di cottura automatica
Pannello touch
Ottimo rapporto qualità/prezzo
fornetti microonde Sharp R742INW


Sharp R742INW


forno a microonde
1000 w grill
800 w microonde
Modello semplice
6 programmi cottura
11 potenze
Blocco tasti
forno a microonde

Severin MW 7810


forno a microonde
1000 W grill
700 W micro
9 tipologie di cottura
Scongelamento alimenti
Microonde+grill (anche separati)
Interni rivestiti
forno a microonde

Candy CMW2070DW


forno a microonde
no grill
700 W micro
Tra i più economici
Semplice da usare
Funzione blocco bambini
Funzione easy touch

Sapete come funziona  il forno microonde? Molti conoscono e utilizzano i forni microonde ma non tutti sono a conoscenza del funzionamento corretto. Per evitare di compromettere la cottura dei cibi, è necessario utilizzare gli appositi contenitori, pratici e maneggevoli (acquistabili direttamente dal nostro sito oppure in negozio) che si adattano perfettamente al microonde cuocendo direttamente il cibo senza scaldare il contenitore, evitando così possibili scottature o bruciature.Come funzionano il forno a microonde

Tra i più indicati troviamo i recipienti in vetro, vetroceramica, pyrex e la porcellana smaltata a vetro, purché priva di vernici metalliche o decorazioni che, con il calore trasmesso dal forno a microonde durante la fase di cottura, potrebbero provocare scintille o addirittura scoppiare.

Forno a microonde combinato grill

recensione scheda tecnica fornetto a microonde Candy L’invenzione del forno a microonde combinato grill ha dato una vera svolta al modo di cucinare, facilitando chi non ha tanto tempo di cucinare, visto che la cottura dei cibi è molto più veloce rispetto al metodo tradizionale di cottura con il fornello a gas o forno elettrico.

Il fornetto a microonde è un elettrodomestico davvero formidabile, adatto anche per scongelare e riscaldare le pietanze in pochissimi minuti senza sporcare più alcuna pentola, risparmiando tempo e denaro sui consumi. Recentemente, le case produttrici hanno deciso di inserire nella maggior parte dei modelli di forni a microonde, anche la comoda funzione grill, utile per gratinare e dorare gli alimenti.

Grill microonde

Il grill è posizionato nella parte alta dell’elettrodomestico e grazie a questa funzione è possibile anche tostare il pane e le bruschette, ottenendo così cibi gustosi e croccanti allo stesso tempo. Il forni  a microonde combinati hanno la duplice funzione di essere utilizzati sia con i microonde che con la funzione grill, insieme o separati, ottenendo cibi cotti alla perfezione e in maniera omogenea come avviene con la normale cottura dei cibi.

Con l’acquisto di un forno microonde combinato grill viene anche fornita l’apposita griglia per determinate cotture, come la cottura di bistecche, petto di pollo e tacchino, pizza e tanto altro. Vi basta semplicemente posizionare l’alimento sopra la griglia e scegliere l’opzione desiderata e in poco tempo otterrete una bistecca buona, saporita e dorata proprio come se venisse cotta con il barbecue, ma senza il bisogno di sprecare legna, carbone, tempo e sopratutto senza sporcare nulla!!

Consumi energetici forno a microonde

 fornetto a microonde statico tradizionale ventilato da incassoSicuramente molti di voi si sono chiesti molte volte quanto consuma un forno  a microonde e se ha un dispendio energetico minore o maggiore del forno elettrico. Possiamo dirvi fin da subito che, con un forno microonde il risparmio energetico si aggira intorno 40 50 % rispetto ai classici elettrodomestici elettrici a resistenza.

Le percentuali di consumo chiaramente variano in base al modello che decidete di acquistare. Considerate anche il fatto che cuocere un alimento al microonde richiede molto meno tempo di un fornetto elettrico.

Per ridurre maggiormente i tempi di cottura vi consigliamo di utilizzare sempre i contenitori appositi con relativo coperchio. Evitate di acquistare e usare i contenitori usa e getta. Un ultimo consiglio che ci prestiamo a fornirvi è quello di pulire il forno  microonde ogni volta che lo utilizzate, perché oltre al fattore igienico, contribuite a prolungare la vita del vostro elettrodomestico e a proteggere le guarnizioni in esso presenti.

Il forno a microonde va posizionato possibilmente lontano da altri elettrodomestici, situato in una zona libera e distante da fonti di calore, in modo tale da migliorare i tempi di raffreddamento e ottenere una corretta areazione.

Forno a microonde ventilato

Forno a microonde ventilato o statico? I forni di ultima generazione, abbinano al microonde e al grill, anche la classica funzione di cottura ventilata. Questi elettrodomestici, pratici e compatti sono in grado di sostituire completamente il forno tradizionale offrendo il vantaggio di velocizzare i tempi di cottura di qualsiasi alimento con ottimi risultati, risparmiando notevolmente sui consumi elettrici anche fino al 70%, visto che nei microonde non è necessario attendere che il forno raggiunga una certa fase di riscaldamento.

Il forno a microonde ventilato è chiamato così perché dispone di una ventola interna che, una volta azionata, distribuisce l’aria calda in modo circolare consentendo la cottura uniforme delle pietanze accompagnate anche dalla formazione di una sottile crosticina sulla superficie dei cibi rendendoli più gustosi e saporiti. Il forno a microonde con funzione ventilata è di gran lunga il miglior prodotto da acquistare.

Prima di scegliere il vostro modello preferito, valutate oltre al prezzo anche le funzioni disponibili e la potenza dell’apparecchio. Maggiore sarà la potenza del forno e più veloce sarà il tempo di cottura. Il range consigliato va dai 700 ai 1200 watt. Vista la grande utilità della ventola, vi consigliamo vivamente di acquistare un forno ventilato. In tanti commettono l’errore di rinunciare a questa funzione, perché convinti che sia poco utile, invece come già detto in precedenza, i vantaggi sono notevoli.

Forno a microonde crisp piatto e cottura

funzione crsip piatto teglia fornetto a microondeIl piatto crisp per  il forno a microonde (o teglia crisp) è costruito con un particolare materiale antiaderente utile a consentire un doratura perfetta durante la cottura dei cibi, sia in superficie e sia nella parte sottostante. Con l’utilizzo di questa speciale teglia, i tempi di cottura sono veloci e la qualità delle pietanze è migliore.

Crisp è anche il nome del sistema di cottura disponibile nei forni microonde Whirlpool, ma anche su tante altre marche di forni a microonde, ma la funzione assume un altro nome. Panasonic la chiama “panacrunch”, Lg “crispy”, e l’azienda Samsung “crousty cookw”. La funzione crisp è automatica, vi basterà cliccare un pulsante senza il bisogno di impostare temperature o potenze particolari.

Ideale per cuocere torte, frittate, carne e pizze in pochissimo tempo, grazie al raggiungimento altrettanto rapido della temperatura desiderata. Infatti, per ottenere 210 gradi reali occorrono circa 100 secondi, mentre per un forno elettrico sono necessari almeno 15 20 minuti di preriscaldamento per arrivare ad una gradazione simile, una gran bella differenza, non pensate?

Il piatto crisp è disponibile in diverse misure, sia di diametro che di altezza: quelli più bassi, sono indicati per la cottura della pizza, quelli con il bordo alto 2-3 centimetri sono consigliati per cuocere frittate e crostate, mentre i piatti con altezze superiore ai 5 centimetri sono perfetti per i dolci lievitati, come le torte e il pan di spagna.

Forno a microonde da incasso o portatile?

Il forno a microonde è diventato ormai un elettrodomestico indispensabile e molto utilizzato, al punto tale da essere venduto in differenti versioni. Ora è possibile scegliere se acquistare un forno a microonde da incasso o portatile. Chiariamo subito che non esiste alcuna differenza sostanziale di prestazioni tra le due diverse varianti.

I forni free standing (portatili) hanno una capacità interna che varia da un minimo di 18 litri fino ad un massimo di 30 litri, mentre i forni da incasso arrivano anche ad una capacità di 40 litri. I forni a microonde portatili, devono essere posizionati distanti dalle pareti (almeno 5-7 centimetri ) e da altri oggetti e fonti di calore in modo da avere una maggiore areazione.

Possiamo considerare questa tipologia di elettrodomestici molto comodi, visto che possono essere spostati, trasportati e posizionati a vostro piacimento in qualsiasi momento. L’acquisto di un forno microonde da incasso, è invece vincolato dalla posizione in cui decidete di farlo montare in virtù della presenza di una presa elettrica. Si possono installare nella vostra cucina anche in presenza di un forno elettrico. Solitamente, la posizione più congeniale è quella della collocazione in verticale, (un forno sopra l’altro, o comunque vicini tra loro).

La larghezza media è di 60 centimetri, l’altezza di 30 cm e la capacità media di 30 -35 lt. Un forno da incasso è sicuramente più grande e più bello da vedere ( installato su una bella cucina ) rispetto ad un fornetto portatile, ma la comodità di posizionarlo a vostra discrezione o di portarlo nella vostra casa al mare nei week end, dove la mettete? L’ideale chiaramente sarebbe averli entrambi.

Prezzi del forno a microonde, come scegliere il migliore

forno a microonde cottura pizza Il prezzo di un forno a microonde varia a causa di numerosi fattori. Lo stesso modello di elettrodomestico si può trovare ad un prezzo differente sia nei negozi fisici che in quelli online, in molti casi differiscono anche di diverse decine di euro.

Anche le offerte promozionali di lancio di un nuovo prodotto, le vendite di fine anno, gli sconti per cessata attività e tanto altro influenzano l’andamento dei prezzi. Analizziamo ora i fattori principali che caratterizzano una differenza di costo nelle vendite tra diversi prodotti per capire come scegliere il migliore forno  microonde.

Forno a microonde confronta i prezzi e le marche

  • Per prima cosa dobbiamo considerare la marca dell’azienda che produce e vende. Un marchio conosciuto che costruisce dei buoni prodotti solitamente vende ad un prezzo maggiore rispetto ad un’azienda sconosciuta.
  • Le società serie presenti sul mercato da tanto tempo (produzione e/o vendita forni a microonde ) come Samsung, Bosch, DeLonghi, Whirlpool, Lg, Ariete, Panasonic e Sharp utilizzano materiali di prima qualità, offrono un’ottima assistenza e utilizzano delle tecnologie all’avanguardia per fabbricare elettrodomestici affidabili, duraturi e dalle molteplici funzioni, utili a garantire una cottura perfetta e a risparmiare notevolmente sui consumi energetici.
  • I prezzi variano anche in base alla potenza del fornetto a microonde, alle caratteristiche tecniche e alle opzioni disponibili (grill, combinato, ventilato, cottura al vapore, crisp, ecc).
  • La dimensione del forno è un altro fattore che incide sul prezzo, un modello con 18 lt di capacità, costerà sicuramente meno di un 30 lt (stessa marca e funzioni).
Considerati i punti appena elencati, vi consigliamo di mettere a confronto i modelli che rispecchiano le vostre esigenze ricordandovi che, la qualità di un elettrodomestico, funzionale e durevole nel tempo, si paga al giusto prezzo, senza troppi risparmi.

Migliori forni a microonde in vendita

forno a microonde pulizia manutenzioneVolete acquistare uno dei migliori forni a microonde oppure leggere le schede tecniche dei modelli più recenti? La tecnologia avanza progressivamente e un prodotto venduto oggi, tra un anno potrebbe risultare obsoleto, almeno per quanto riguarda le funzioni e le prestazioni, come spesso accade con i telefonini.

Anche i forni a microonde, durante questi anni, hanno subito notevoli cambiamenti e sono state aggiunte numerose opzioni atte a migliorare la loro funzionalità. Abbiamo scelto per voi i modelli che quest’anno hanno raggiunto il maggior successo, sia come caratteristiche, sia come prezzi, che per le funzionalità e il parere dei clienti che gli hanno acquistati e utilizzati.

Offerte migliori per rapporto qualità/prezzo ( microonde )

Offerte migliori modelli elettrici

Nella pagina marche prodotti troverete tanti altri modelli differenti, tutti quanti di marche note e affidabili. Abbiamo deciso di non recensire prodotti di scarsa qualità o poco conosciuti.

Risparmio energetico dei forni a microonde

Attualmente i forni a microonde in vendita, sono in grado di cuocere i cibi alla stessa maniera di un classico fornetto elettrico o a gas, questo è possibile grazie alle nuove e pratiche funzioni grill combinato microonde, crisp, vapore e ventilato. Il vantaggio nell’utilizzo di un forno microonde è dato dai tempi di cottura e nel risparmio energetico non indifferente (oltre il 50 % ).

Se siete indecisi su quale elettrodomestico scegliere, vi consigliamo di leggere le informazioni presenti su questo sito, che vi aiuteranno ad orientarvi verso il modello di forno a microonde da acquistare in base alle funzioni presenti su ogni microonde.

Inutile spendere tanti soldi per un forno microonde con tante funzioni se poi siete consapevoli che non le utilizzerete mai. Noi riteniamo sia più importante acquistare un prodotto valido di una marca conosciuta, considerando sia i consumi energetici, le diverse tipologie di cottura e il rapporto qualità prezzo. Per qualsiasi dubbio, informazioni e consiglio, potete contattarci in qualsiasi momento utilizzando l’indirizzo e-mail presente nella pagina dei contatti, cercheremo di rispondervi nel più breve tempo possibile.

Contenitori per forni a microonde

I contenitori di plastica nei forni  a microonde si possono utilizzare soltanto se resistono alle alte temperature. Solitamente, il contenitore riporta un’ etichetta che indica la temperatura minima e massima che è in grado di sostenere. Molte persone usano lo stesso contenitore per cuocere, congelare o scongelare un alimento all’interno del microonde.

Se il contenitore di plastica non è in grado di sopportare determinate temperature, può andare incontro a deformazione o alla fusione completa. Alcuni recipienti assumono il colore degli alimenti contenuti al suo interno, nonostante siano lavati con cura è difficile ottenere il ripristino del colore originale. Pertanto, acquistate contenitori certificati e adatti ad essere impiegati sui forni  microonde, in caso contrario avvaletevi di piatti o teglie in porcellana. Non dimentichiamoci di salvaguardare la nostra salute!

Migliori aziende nel mondo

Oggigiorno, il mercato mondiale conta numerose aziende produttrici di elettrodomestici, alcune presenti da diversi decenni e altre di nuova costituzione. Le moderne tecnologie sono in continua evoluzione e questo fatto condiziona le aziende concorrenziali a realizzare prodotti sempre più all’avanguardia, dalle ottime prestazioni ma soprattutto ai migliori prezzi, per rispondere al meglio alle esigenze della clientela.

E’ chiaro che il cliente acquisterà il miglior prodotto rapportato alla qualità e al prezzo, evitando modelli di scarsa manifattura. In questo caso il nostro discorso ruota intorno ai forni a microonde. Le grandi aziende sanno bene come muoversi ed è per questo motivo che sono riuscite ad espandersi sempre più, guadagnando con il tempo grandi fette di mercato.

Abbiamo selezionato per voi le migliori aziende che costruiscono e vendono diversi modelli di forno  microonde. La maggior parte di queste società sono nate da oltre 50 anni, alcune addirittura esistono da oltre 100 anni e hanno fatto la storia  nel settore degli elettrodomestici.

  • Whirlpool – azienda nata degli Stati Uniti nel 1911
  • Samsung – società fondata in Corea del Sud nel 1938
  • Panasonic – Giappone  1918
  • LG – fondata nella corea del sud nel 1958
  • De’ Longhi – azienda italiana con sede in Treviso nata nel 1902
  • Candy – Famosa azienda italiana nata a Milano nel 1946
  • Sharp – Società giapponese fondata a Tokyo nel 1912
  • Severin – Germania 1892

Se desiderate visionare i modelli di queste marche vi basterà andare alla pagina marche prodotti

Ricette con il forno a microonde

prezzo fornetto a microonde statico e ventilato recensioneAvete un forno a microonde ma non sapete cosa cucinare? Non preoccupatevi, siamo qui ad aiutarvi, consigliandovi sempre le migliori ricette con i forni a microonde, facili da preparare e da gustare!

Ricetta sofficini con il forno a microonde: Forse potrà anche sembrarvi semplice e banale, ma per cuocere i sofficini con il forni a microonde e renderli croccanti fuori e morbidi dentro è importante impostare il tempo e la temperatura giusta.

Se avete un forno a microonde con la funzione grill e il piatto crisp sicuramente sarete più avvantaggiati nella cottura di questi deliziosi sofficini. Veniamo ora al procedimento di cottura per due confezioni di sofficini ( in genere ogni scatola contiene 4 sofficini). Prendete il prodotto congelato e disponetelo sopra la teglia crisp, fateli cuocere per sei minuti consecutivi in modalità microonde, poi girateli dall’altro lato e utilizzate la funzione combinata microonde più grill per altri 4 minuti.

Passati i dieci minuti totali di cottura, lasciateli riposare dentro il forno per alcuni minuti. Questo metodo di cottura vi permetterà di ottenere gustosi sofficini, buoni e croccanti come se fossero fritti. Grazie al piatto crisp, potrete cucinare senza olio, per una alimentazione più sana e con pochi grassi.

Temperatura esterna del forno a microonde e del forno elettrico

La sicurezza è fondamentale sempre e comunque, specialmente se si tratta di apparecchi elettronici casalinghi. Anche il forno a microonde e il forno elettrico sono costruiti seguendo determinati parametri e criteri di sicurezza, anche se a riguardo c’è ancora tanto da migliorare. Negli ultimi anni le regole sulla sicurezza hanno subito un cambiamento e le attuali norme europee prevedono che la temperatura esterna dei forni deve rispettare i seguenti limiti massimi:

  • I forni elettrici non potranno superare la temperatura esterna di 65 gradi nelle parti metalliche, 75 gradi per il metallo rivestito, 80 gradi per le parti in vetro e ceramica e 85 gradi per tutti i rivestimenti in plastica.
  • Per quanto concerne i forni a microonde sono previsti gli stessi limiti con 5 gradi in più rispetto ai forni elettrici.

Limite di temperatura nei forni a microonde

Molte case produttrici di forni a microonde rispettano ampiamente e già da diverso tempo questi limiti, mentre molte altre aziende, si sono adeguate solo di recente, rispettando il minimo indispensabile per rientrare nei limiti imposti dalla legge.

Così facendo, si garantisce un’ottima sicurezza per chi fa uso di questi apparecchi elettronici. A nostro avviso è importante aumentare i controlli affinché le aziende rispettino le normative vigenti, per salvaguardare sia la salute dell’uomo che l’ambiente che ci circonda.

Le radiazioni del forno microonde fanno male?

In tanti si chiedono se le radiazioni del forno a microonde fanno male, e a riguardo le opinioni sono numerose e in contrasto tra loro. I forni a microonde sono in commercio ormai da molti anni e sono diventati degli elettrodomestici utili e molto spesso indispensabili, specialmente nel settore gastronomico.

Sul web si trovano i pareri di molti esperti e di tante persone che pensano che le radiazioni emanate dal forno a microonde siano molto dannose e possano provocare nel tempo gravi problemi di salute specie a coloro che ne fanno uso in modo abituale.

Altri invece sostengono il contrario e sono del parere che le onde inviate dei microonde hanno un’intensità troppo bassa per essere nocive alla nostra salute. Lo stesso discorso viene fatto ormai da anni anche per i telefonini e wi-fi, ma in realtà non esistono prove scientifiche che dimostrano la reale pericolosità di questi apparecchi.

Se volete approfondire l’argomento vi invitiamo a leggere l’articolo presente sulla pagina forno  microonde fa male alla salute?

Forno a microonde Whirlpool con funzione crisp

forno a microonde Whirlpool vendita recensioni scheda tecnicaI forni a microonde Whirlpool sono tra i migliori al mondo, l’azienda statunitense che li costruisce è diventata la maggior produttrice di forni microonde grazie sopratutto all’impiego di materiali di qualità. Gli elettrodomestici Whirlpool utilizzano la funzione crisp, così come altre marche di forni, anche se hanno un nome differente.

La funzione crisp funziona con l’utilizzo di una teglia/padella che permette di cucinare vari alimenti croccanti e soffici dentro, senza aggiunta di olio. La funzione crisp utilizzata nei forni a microonde Whirlpool vi consentirà di mangiare in modo sano senza rinunciare al sapore e al gusto degli alimenti.

I fornetti a microonde Whirlpool hanno un prezzo davvero vantaggioso. Potrete scegliere un modello economico e semplice da usare pagandolo meno di cento euro, oppure se preferite utilizzare varie funzioni, come lievitazione, vapore, yogurt, programmi automatici, scongelamento rapido ecc. potrete scegliere tra i modelli di fascia superiore.

Se avete una gastronomia, un bar o un pub potrete scegliere tra i microonde professionali con una capacità interna molto ampia. Per scegliere il fornetto a microonde più adatto alle vostre esigenze, vi consigliamo di andare alla pagina delle offerte e cliccare sul banner Whirlpool.

Forno a microonde Panasonic

Siete intenzionati ad acquistare un forno a microonde Panasonic ma non avete la più pallida idea su quale modello orientarvi anche in virtù delle funzioni disponibili ? Questo è il dilemma che ogni tanto si verifica quando non si hanno le idee chiare o non si è documentati abbastanza. La maggior parte degli acquirenti preferisce effettuare i propri acquisti nel centro commerciale più vicino o nel piccolo negozio di elettronica che si trova dietro l’angolo, facendosi consigliare dal commesso di turno.

Acquistare in questo modo è sicuramente molto comodo, ma considerate la differenza di prezzo ( in certi casi molto elevata ), tra un prodotto acquistato online e lo stesso prodotto acquistato in un negozio fisico. In molti casi, si arriva a risparmiare anche 50-100 euro su un solo ordine. Considerate inoltre, che, in un centro commerciale o un piccolo negozio sono presenti al massimo qualche decina di modelli di microonde, mentre in internet avete la possibilità di visionare tutti i modelli esistenti di tutte le marche, leggere le schede tecniche complete e valutare tante recensioni, con tutta calma e comodità.

I forni Panasonic sono tra i migliori microonde in commercio, noi vi consigliamo di valutare prima di tutto l’utilizzo che dovete farne, a seguire le funzioni dell’elettrodomestico, la fascia di prezzo ed infine il modello che più si addice alle vostre esigenze.

Forno a microonde De Longhi

Se siete intenzionati a comprare un forno microonde prodotto da un azienda italiana vi invitiamo a guardare i prodotti venduti da De Longhi ( con sede in Treviso ). Il forno a microonde De Longhi è affidabile e garantito, non ha nulla da invidiare ai modelli americani Whirlpool o i prodotti venduti da Samsung e Panasonic. L’azienda trevisana è nata agli inizi del 1900, grazie all’impegno dei loro proprietari e dei numerosi dipendenti è riuscita ad affermarsi in Italia e nel mondo. Attualmente produce numerosi elettrodomestici da cucina come tostapane, robot, forni elettrici, frullatori e via dicendo.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Un sito web dove potrete trovare il vostro forno a microonde ideale alle vostre necessità. Sono presenti forni microonde combinati con funzione ventilata, crisp, vapore e tante altre funzioni. Potrete cuocere i cibi molto velocemente senza però rinunciare al gusto e alla fragranza. Sono presenti i modelli delle marche più prestigiose e conosciute, potrete leggere le varie schede tecniche e tanti consigli utili per scegliere il vostro fornetto ideale. Abbiamo selezionato per voi tanti forni a microonde, dai più economici e semplici da usare fino ai più professionali e con maggiori funzioni. Date uno sguardo ai microonde Whirlpool, Samsung, Lg, Candy, Panasonic, Sharp, De Longhi e Severin tra queste marche non avrete che l'imbarazzo della scelta visto che stiamo parlando di prodotti di alta qualità
Author Rating
51star1star1star1star1star

Leave a Reply